Seborga

Ventimiglia, negozio tabacchi a profughi

I Monopoli di stato hanno pubblicato un bando per l'apertura di una tabaccheria a Ventimiglia con diritto di prelazione per i profughi.L' attività dovrà sorgere tra i civici 22 e 501 di via Tenda, nel quartiere dei migranti, di fronte al fiume Roja.C'è tempo fino all'8 marzo per le domande.Nel bando si spiega che il concorso è riservato a tre categorie di persone: profughi già intestatari di rivendita di generi di monopolio nel territorio di provenienza, ovvero, in caso di decesso del profugo, coniuge o uno dei figli; invalidi di guerra, vedove di guerra e categorie equiparate per legge; decorati al valor militare, altri profughi, militari e invalidi del lavoro,con riduzione della capacità lavorativa non inferiore al 40%,vedove di caduti sul lavoro. Ma le persone della prima categoria sono preferite. Il vincitore verrà nominato gerente provvisorio della nuova rivendita e dovrà sottostare a un periodo sperimentale di tre anni trascorso il quale la rivendita potrà essere definitivamente istituita.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie