Seborga

Migranti, border crossing a Ventimiglia

La frontiera con la Francia a Ponte san Ludovico è blindata a causa della manifestazione delle associazioni pro migranti che hanno annunciato di superare il varco pacificamente. La polizia francese ha schierato i blindati e intensificato i controlli, attività che ha creato un incolonnamento di circa un chilometro. Anche le forze di polizia italiana sono presenti con vari mezzi e molti uomini. I manifestanti, invece, sono alcune decine. La situazione è tranquilla. I no border italiani tenteranno di attraversare il confine con permesso di soggiorno europeo alla mano, rivendicando il diritto alla libera circolazione delle persone in Europa. Con il passare del tempo l'incolonnamento si è ridotto perché il traffico è stato indirizzato all'altro valico frontaliero, quello di Ponte san Luigi. L'iniziativa anticipa quella di domani, quando a Ventimiglia si terrà un corteo per chiedere il permesso di soggiorno europeo per tutti e accesso legale in tutta l'Europa di Schengen. Sono attese 200 persone.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie